Psicosomatica
Per i prescrittori > Offerta sanitaria > Psicosomatica

I sovraccarichi di natura fisica che menomano lo spirito

Molte persone che soffrono di malattie psicosomatiche trovano da noi un ambiente salutare e trattamenti che li conducono sulla strada del recupero della salute. I disturbi di natura psicosomatica non possono essere sufficientemente spiegati e trattati solamente da un punto di vista medico/organico come p. es. un'emicrania, l'ipertensione o un'infiammazione intestinale. Stress di natura lavorativa o famigliare possono condurre a problemi fisici quali p. es. dolori e capogiri. Il corpo, in questo modo, comunica, di non riuscire più a sopportare lo stress e ad affrontare i problemi. Altri disturbi sono causati da dolori di tipo spirituale. Ci si sente spossati e infelici, si dorme male, si pensa troppo e si hanno paure che conducono al panico.

Per noi la persona è al centro. Noi ci prendiamo cura delle sue difficoltà fisiche e dei problemi di natura psichica. Ascoltiamo, diamo consigli, analizziamo e fissiamo insieme al paziente il tipo di trattamento individuale. Costruiamo con il paziente nuovi percorsi e elaboriamo pratiche comportamentali che consentono di utilizzare nella vita quotidiana i risultati conseguiti durante la terapia in loco. Le pratiche comportamentali imparate o riscoperte durante il trattamento sono provate durante il soggiorno presso di noi affinché i pazienti possano rientrare nella vita quotidiana.

Insieme a loro capiamo la misura, l'origine e il corso della malattia. Osserviamo insieme le condizioni fisiche, spirituali e sociali che sono tra loro interrelate. Li aiutiamo a riconoscere i propri punti di forza individuali, ad accettare le debolezze causate dalla malattie e dalla condizione umana in generale. Li incoraggiamo a cambiare ciò che è possibile e integrare ciò che non potrà essere modificato nella loro vita. Un colloquio aperto e sincero con un tecnico fornisce spesso un aiuto significativo. L'obbligo di riservatezza che grava nei nostri confronti rende spesso possibile la riflessione comune su cose che spesso rimangono segrete.

Poiché conosciamo l'importanza della lingua nella comprensione reciproca offriamo ai pazienti stranieri colloqui medici in lingua madre o, grazie all'aiuto di interpreti, siamo in grado di garantire una comunicazione efficace. Nel trattamento di pazienti per i quali è prevedibile che siano i fattori psichici a determinare in quantità significativa il processo della malattia chiariamo prima dell'ingresso le possibilità di una comunicazione linguistica adeguata.

Indicazioni
Trattiamo malattie di tipo reumatologico in combinazione con:

•disturbi d'ansia
•disturbi da stress e di adattamento
•disturbi depressivi
•disturbi dissociativi
•disturbi alimentari
•disturbi della personalità
•disturbi post-traumatici
•disturbi del sonno
•disturbi somatoformi
•disturbi ossessivo-compulsivi

Controindicazioni
•Psicosi acute
•Elevato pericolo di suicidio
•Dipendenza primaria
•Limitazione delle capacità terapeutiche a causa di una sindrome psicologica celebrale

Tali malattie necessitano di un setting di trattamento specializzato e devono pertanto essere curate in istituti specialistici (cliniche psichiatriche).